L’ingresso in acqua è fondamentale per poter assicurare un’esperienza piacevole e sicura a tutta la famiglia. Per un’agevole entrata in acqua, la scala si rivela un accessorio indispensabile per accedere alla piscina in piena sicurezza. Le scale evitano di caricare il peso sulle braccia durante l’uscita dall’acqua e grazie al rivestimento in materiale antisdrucciolo, consentono di non scivolare.

La scala è anche quell’elemento che dà un’impronta di design, innovazione e originalità alla tua piscina, ma non solo, aumenta il piacere di stare in piscina perché può diventare una zona relax e un’area divertimento anche per i più piccoli.

Le tipologie sono davvero infinite, oltre alle classiche (recesse, interne, prefabbricate e tradizionali), possiamo sbizzarrirci e ideare varie personalizzazioni, tra cui creare una scala con zona spiaggia che ci permette di inserire i lettini prendisole in piscina, oppure inserire delle bocchette idromassaggio sui gradini trasformando la zona di ingresso in un’area relax dove sostare in compagnia e godere appieno di momenti di benessere e riposo.

LA SCALA RECESSA

Specificamente studiata per sfruttare pienamente l’intero spazio della piscina per il nuoto, e quindi spesso preferita dagli animi più sportivi, la scala recessa è una soluzione esterna al perimetro e può presentarsi in varie forme, sia sul lato lungo sia sul lato corto della piscina. Deve essere prevista già in fase progettuale come elemento strutturale e può essere sfruttata come piacevole area relax in cui rilassarsi al sole, oltre che dotata di bocchette idromassaggio o illuminazione led.
La classica scalinata arrotondata viene comunemente chiamata “scala romana” perchè ricorda le scalinate delle antiche terme romane. È un tipo di scala recessa di forma semicircolare e, talvolta, può prevedere gradinate lunghe quasi quanto l’intero lato della piscina sul quale viene realizzata. Ma la scala recessa, oggi, si presenta spesso anche dal profilo semplice e rettangolare ideale per qualsiasi tipologia di vasca, e talvolta con dei corrimano che agevolano l’entrata e l’uscita dalla piscina.

LA SCALA INTERNA

Una scala all’interno della piscina, oltre ad essere un comodo accesso, al tempo stesso diventa una zona di sosta e relax. Le tipologie di scala sono svariate: con gradini arrotondati, rettangolari o quadrati, posizionati al centro di uno dei lati o in uno degli angoli. Oltre a quelle classiche, proponiamo una gamma di diverse forme e dimensioni a cui si possono integrare panche e spiaggette oppure bocchette idromassaggio e geyser, creando piacevoli giochi d’acqua anche per i più piccoli.

LA SCALA PREFABBRICATA IN ACCIAIO

Realizzata con pannelli Myrtha e rivestita in PVC, la scala prefabbricata in acciaio per piscine è disponibile in diverse possibilità compositive (romana, rettangolare e triangolare) e, oltre che con materiale antiscivolo, può essere anche rifinita con materassino Softwalk per un comfort ancora maggiore. Prodotta e assemblata direttamente in azienda in tempi rapidi, consente un risparmio sia economico sia nei tempi di installazione.

LA SCALETTA TRADIZIONALE

La scaletta tradizionale per piscina, che per le sue dimensioni contenute può essere installata in più punti strategici, è generalmente realizzata in acciaio inox. I gradini, immersi in acqua, sono composti di materiale antiscivolo, mentre i corrimano rimangono fissati all’esterno, a bordo piscina. È disponibile in diverse tipologie, adatte sia a piscine interrate che alle piscine fuori terra.

Inserire una scala all’interno della piscina è, quindi, una scelta funzionale, estetica ma anche di benessere. Non ci sono limiti di personalizzazione qualora si abbiano esigenze specifiche o si desideri soddisfare pienamente i propri gusti estetici.

CONTATTACI SUBITO per avere maggiori informazioni e visita il nostro sito www.teknopiscine.it

Scarica la nuova brochureMD Group

Scarica subito la nuova brochure MD Group con tutte le informazioni utili per progettare e realizzare soluzioni su misura per te.

You have Successfully Subscribed!