La Cabina di Sale o trattamento dell’Haloterapia è la simulazione di una vacanza al mare: il microclima che si forma nelle nostre grotte di sale è simile all’aria presente in prossimità del mare. 

E’ una terapia sicura ed è adatta a tutte le età. Con il trattamento nella Cabina del Sale sono sufficienti 30-40 minuti di trattamento per ottenere gli stessi risultati di tre giorni di mare. 

 

La cabina di sale Nadira é la soluzione compatta delle grotta di sale personalizzata, un locale unico e innovativo, rivestito con mattoni di sale rosa dell’Himalaya naturale e retroilluminati con luci LED. I minerali disciolti nel sale rendono i mattoni molto diversi tra loro facendoli cambiare di tonalità al variare della cromoterapia.
Per creare questi ambienti usiamo esclusivamente sale naturale cristallino dell’Himalaya dal potente valore bioenergetico. Il sale cristallino dell’Himalaya, è la forma di sale più integra e completa perché contiene tutti gli 84 elementi naturali presenti nel corpo umano. Contiene per esempio calcio, magnesio, fosforo, potassio, zinco ecc.. E ovviamente tanto ferro che gli presta il suo colore naturale tra rosso e arancione. Il sale dell’Himalaya è di origine preistorica. La datazione dei giacimenti risale a circa 250 milioni di anni fa. Ha origine nella essiccazione del mare preistorico dovuta alla formazione del massiccio dell’Himalaya. Il sale si formò sotto la superficie terrestre e si trova oggi a circa 400-600 m di profondità. A tale profondità, protetto da tutti i fattori inquinanti, è rimasto privo di additivi e di sostanze chimiche che contaminano i mari di oggi. 

I minerali preziosi e i sali presenti nell’ambiente comportano l’attivazione delle riserve di minerali, purificano i polmoni e i bronchi. Studi condotti su pazienti asmatici hanno dimostrato come il trattamento con il sale inalato nelle grotte apporti un miglioramento dei sintomi, della funzionalità respiratoria e una diminuzione dell’uso dei farmaci.

Favoriscono inoltre la circolazione sanguigna e stimolano il metabolismo. Lo stretto rapporto tra sale ed acqua gioca, infatti, un ruolo importante nel metabolismo del corpo umano. La sua capacità di regolare il bilancio idrico e di sostenere fin nelle cellule i processi positivi del corpo, danno al sale un ruolo cruciale:
– Distribuzione bilanciata dei liquidi
– Depurazione e disintossicazione dei tessuti
– Stabilità della nostra circolazione del sangue e della capacità funzionale del sangue
– Funzionalità dei reni
– Depurazione e secrezione
– Digestione – assimilazione e utilizzo di sostanze nutritive
– Conducibilità dei funicoli nervosi e attività cerebrale

CONTATTACI per avere maggiori informazioni e visita il nostro sito dedicato a Nadira

Scarica la nuova brochureMD Group

Scarica subito la nuova brochure MD Group con tutte le informazioni utili per progettare e realizzare soluzioni su misura per te.

You have Successfully Subscribed!